Psicologo Psicoterapeuta - Tel.331.1157980

Ricevo a Bologna su appuntamento: Via della Barca n. 19/5 (Quartiere Reno). Accesso motorizzato da Via Sabatini fronte civico 5

Ricevo a Modena su appuntamento: Via Pietro Giardini, 605 (di fianco a Naturasì)

psicologo psicoterapeuta bologna

Per informazioni:

informativa privacy (D.LGS.196/2003)
AMORE E GELOSIA

Se uno ama lo fa senza riserve. Ed è per questo che per un uomo questo è molto difficile. Amare senza riserve, senza conti separati, senza tesori in banca; per l'amore malato maschile meglio la cassaforte, meglio accumulare la roba che non esporsi al rischio della perdita.
Una donna per un uomo mette a repentaglio tutto l'avere fallico, come direbbe Lacan, su cui si fonda la vita di un uomo; in questo senso per un uomo l'amore è fondamentalmente sempre contro natura. Se l'amore è questa destabilizzazione gli uomini tendono a difendere l'uno, la difesa della fortezza vuota, perchè la vera vulnerabilità non è nell'uno, ma è nel due.
E' quando si è in due che si è vulnerabili, perchè si fa esperienza della dipendenza dell'altro. Il nostro tempo sostiene la menzogna che bisogna essere liberi dall'altro, essere nell'uno, autonomi, autosufficienti, indipendenti; l'amore scardina questa fantasia delirante e ci mostra che la vera libertà è nel due, perchè solo nel due si fa esperienza della vulnerabilità, cioè si fa esperienza della nostra mancanza.
L'amore ci fa perdere il controllo, c'è sempre qualcosa di un po' folle nell'amore, qualcosa di eccessivo, uno sconfinamento nell'amore. Ecco perchè molto uomini lo evitano. Le donne tendono di più a rischiare nell'amore. Per esempio oggi è diffusa una prassi sempre più diffusa, non solo la divisione dei beni, ma è una prassi anche il contratto pre-matrimoniale. Come dire : ci sposiamo ma tanto sappiamo che durerà poco quindi decidiamo prima cosa accadrà al momento della separazione. Come dire che la separazione è già inclusa nel patto dell'unione, non c'è il rischio.
Il tradimento diventa traumatico nel momento in cui rende manifesto qualcosa che era latente, qualcosa che accompagna l'amore, per esempio i sentimenti di gelosia, che a volte sono ben più strazianti della scoperta del tradimento.
Gli animali non sono gelosi.
La gelosia avviene sul nulla : io sono geloso del suo passato, di tutti quelli con cui è stata prima di me, sono geloso della sua vita. Otello si fissa su un dettaglio, un fazzoletto, costruisce un film; sono geloso anche quando è morta. Sono geloso dei morti, come dire la gelosia è per certi versi staccata dalla realtà. Nel caso di un tradimento è come se tutti i fantasmi di gelosia trovassero traumaticamente una conferma nella realtà e noi sappiamo con Lacan che il sentimento di gelosia è sempre legato al complesso di entrusione, cioè quel complesso sorge da bambini quando abbiamo scoperto che i nostri genitori aspettavano un fratellino, una sorellina, il complesso fraterno. Qualcuno che arriva mi spodesta e mi toglie l'attenzione assoluta di cui prima beneficiavo.
Nella gelosia soprattutto femminile l'altro tende ad assumere la posizione del fratello o della sorella che oscura il mio valore. Questa è la differenza profonda tra la gelosia femminile e la gelosia maschile perchè nei maschi il fantasma di gelosia è legato alla pulsione fedifraga del geloso; come dire che nella misura in cui io, consciamente o inconsciamente me le vorrei fare tutte, attribuisco a lei i miei pensieri di tradimento.
Mentre la gelosia femminile ha a che fare con l'ombra del terzo, cioè col complesso fraterno, sempre, la gelosia maschile ha a che fare con una pulsione di tradimento nell'uomo, che non viene simbolizzata e viene proiettata sulla donna; tanto più un uomo è geloso tanto più è infedele, l'intensità della gelosia è in rapporto alla spinta al tradimento, al desiderio di altro, che può essere conscio ma molto spesso inconscio.
Nel tradimento la donna spesso, pur amando il proprio uomo, lo tradisce perchè lui non la mette più al centro della propria vita; spesso le donne quando tradiscono per delusione, per riavere il centro della scena, perchè sentono il desiderio del proprio compagno morto, appassito, e allora il tradimento è un modo per stimolare, risvegliare bruscamente, scuotere il desiderio del proprio uomo; ma anche quando questo desiderio è vivo ma la donna non è messa abbastanza al centro della scena la donna tradisce. Bisogna fare attenzione a tenere le proprie donne al centro della scena.
Gli uomini invece tradiscono per i corpi, è molto diverso; tradiscono per la novità del corpo, del corpo più giovane, diverso. Il tradimento maschile è quasi sempre orientato dal fantasma sessuale;il tradimento femminile è piuttosto legato ad un fantasma amoroso: valgo ancora per te, oppure no?

L'uomo invece dice : voglio averle tutte! Non mi accontento di nulla. Questo è solitamente uno schema rudimentale, poi naturalmente ci sono le eccezioni.

Pensare che ci sia un modo giusto per amare è qualcosa che non appartiene alla psicoanalisi. Con la psicoanalisi noi facciamo un lavoro per aprire il soggetto alla possibilità dell'amore, alla possibilità dell'incontro, alla possibilità del due. Questo non è semplice, soprattutto negli uomini. Il grande miracolo che la psicoanalisi può fare su un uomo è liberarlo dall'ossessione dell'avere e aprirlo alla possibilità dell'incontro con l'Altro. Questa è veramente una delle poste in gioco più grandi in analisi con gli uomini; con una donna quasi il problema opposto, perchè una donna vive nell'infinito dell'amore, allora si tratta di fare in modo che questo infinito non sia distruttivo, perchè una donna per amore può arrivare a fare quello che ha fatto Medea con i suoi figli; Medea tradita da Giasone ammazza i suoi figli, per amore.

La violenza può essere un modo distorto per amore.

Noi diciamo che l'amore non ci sta con la violenza, la quale è una profanazione dell'amore.



Il dott. Messieri offre la possibilità di percorsi di supporto psicologico e percorsi psicologici di psicoterapia psicoanalitica a costi accessibili.

Uno dei principi etici su cui si fonda il suo lavoro è rendere il costo della psicoterapia accessibile a tutti. Per questo motivo il costo delle sedute viene concordato in sede di colloquio tenendo conto delle possibilità di ciascuno.