Psicologo Psicoterapeuta - Tel.331.1157980

Ricevo a Bologna su appuntamento: Via della Barca n. 19/5 (Quartiere Reno). Accesso motorizzato da Via Sabatini fronte civico 5

Ricevo a Modena su appuntamento: Via Pietro Giardini, 605 (di fianco a Naturasì)

psicologo psicoterapeuta bologna

Per informazioni:

informativa privacy (D.LGS.196/2003)
GLOBALIZZAZIONE E PANICO

Per quanto cerchiamo di proteggerci, viviamo nell’era della globalizzazione: quello che succede in un posto del mondo influisce su quello che succede negli altri posti. L’11 settembre è stato una drammatica dimostrazione di questo: anche rintanati nei nostri gusci che credevamo sicuri, siamo in pericolo, e non si sa da dove può arrivare la minaccia.
Tutta la serie di oggetti che la civiltà contemporanea ci propone per lenire le nostre sofferenze, per soddisfare i nostri bisogni veri o presunti, per calmare le nostre paure, non bastano; il pericolo può essere ovunque. Troviamo qui la differenza fondamentale tra il panico e la fobia. Mentre la fobia individua un oggetto e quindi è in grado di proteggersi dal pericolo tenendosi a distanza da esso, nel panico non c’è alcun oggetto, e la minaccia è dappertutto. Ovunque cercherai di nasconderti potrai essere comunque raggiunto da una minaccia terrificante, in quanto impossibile da individuare.
In questo contesto si innesca il sintomo che conosciamo con il nome di attacco di panico . Esso è compreso tra i nuovi sintomi del disagio contemporaneo, e come altri sintomi non è un vero e proprio sintomo, ma un fenomeno.
Naturalmente non è la civiltà contemporanea a “produrre” l’attacco di panico , così come non era la civiltà di fine ‘800 a produrre i sintomi nevrotici di quel tempo.
I sintomi, in psicoanalisi, non sono entità autonome, essenze immutabili, ma sorgono nel crocevia tra la soggettività e la civiltà; sono i modi di risposta che ha trovato il soggetto nel rapporto con l’Altro del sociale che lo accoglie nel mondo.



Il dott. Messieri offre la possibilità di percorsi di supporto psicologico e percorsi psicologici di psicoterapia psicoanalitica a costi accessibili.

Uno dei principi etici su cui si fonda il suo lavoro è rendere il costo della psicoterapia accessibile a tutti. Per questo motivo il costo delle sedute viene concordato in sede di colloquio tenendo conto delle possibilità di ciascuno.